Palazzo Farnese a Caprarola

il Parco dei Mostri

Villa d'Este a Tivoli

Villa Lante a Bagnaia

Palazzo Farnese a Caprarola

Civita di Bagnoregio





La scala Regia
Lo scala Regia

la scala Regia

La scala Regia fu disegnata direttamente dal Vignola ed è semplicemente bellissima.

Lo scala Regia

La scala è a forma elicoidale / ellittica ed è composta da trenta colonne doriche di peperino affiancata tra loro a due a due.

I gradini hanno una larga pedata ed una alzata limitata precisa per salire direttamente a cavallo, come sembra che faccesse il Cardinale Alessandro Farnese, o trasportato sopra una portantina.

La scala parte dal piano terra, dove arrivavano le carrozze, e si sviluppa per i due piani sovrastanti:

- il piano primo o piano dei Prelati

- il piano secondo o piano Nobile

Lo scala Regia

Come già detto tutta la scala è finemente decorata.

Di certo si sa che i paesaggi rappresentati negli affreschi sono attribuiti ad Antonio Tempesta, mentre è sconosciuto l'autore dell'allegoria della cupola.

Lo schema pittorico è semplice: una grande allegoria sulle imprese farnesiane e sulla magnificenza (e megalomania) del Cardinale Alessandro Farnese.

La cupola è l'apoteosi di questa allegoria con al centro lo stemma del cardinale tra scene di angeli ed immagini della Vergine Maria.

Lo scala Regia

Prestate attenzione alle immagini della Vergine con in mano un unicorno e completate dalla scritta

Virtus securitatem parit

(la virtù genera sicurezza)

Oltre alla Vergine la virtù di Alessandro Farnese viene rappresentata, nei vari cicli pittorici, anche attraverso altre allegorie come:

- i fulmini di Giove

- i bianchi gigli farnesi sormontati da un arcobaleno

- il cavallo alato Pegaso

- la nave degli Argonauti

- una freccia che colpisce il bersaglio

Lo scala Regia

Una curiosità.

Questa è non è l'unica scala elicoidale / ellittica che si trova in Italia centrale.

Ce ne sono (almeno) altre due a Roma, una nel Palazzo del Quirinale ed una a Palazzo Barberini, ed un'altra ad Orvieto ... nel Pozzo di San Patrizio.


Devi andare in USA per lavoro o turismo? Allora hai bisogno dell'Eletronic System of Travel Authorization per gli USA.

Con i servizi offerti da www.esta-immigration.us/it la ottieni in solo 48 ore.










Noi siamo visitatori come tutti gli altri.

Arriviamo, paghiamo il biglietto per intero, senza riduzioni di sorta, entriamo facendo la fila (quando c'è) e poi documentiamo ciò che vediamo.

E proprio per il fatto che non usufruiamo di nessuna agevolazione o di trattamenti di favore ci riteniamo liberi nel giudizio ... come Voi

Utlizzate quindi le nostre pagine sul Google+ per i vostri post o commenti ... belli o brutti che siano.




Se Ti è piaciuta questa pagina seguici su








Palazzo Farnese di Caprarola

Tu sei il nostro



visitatore dal 30/09/01