Palazzo Farnese a Caprarola

il Parco dei Mostri

Villa d'Este a Tivoli

Villa Lante a Bagnaia

Palazzo Farnese a Caprarola

Civita di Bagnoregio





La cappella

A sinistra la Scala Regia a destra, simmetrica, la Cappella.

La cappella

La volta della cappella con rappresentati episodi del Vecchio Testamento

Questa stanza è la prima in cui gli affreschi sono di Federico Zuccari che, dal settembre del 1566 e per poco tempo, sostituì il fratello Taddeo appena deceduto.

La mano du Federico è sensibilmente differente da quella di Taddeo sia per il diverso uso dei colori e sia per una maggior riempimento degli affreschi ad esempio con angioletti grassocci in pieno stile michelangiolesco.

La cappella La cappella

a sinistra le Marie - al centro il ritratto di Taddeo Zuccari - a destra il ritratto del Vignola

Qui Federico Zuccari dipinge una volta con scene rappresentati episodi del Vecchio Testamento e sulle pareti Apostoli e Santi a figura intera come Simone, Andrea, Filippo, Bartolomeo, Giuda Taddeo, Giacomo Maggiore.

Oltre ai Santi si trova una Pietà tra San Giovanni Battista e le Marie al Sepolcro.

Tra i ritratti sono "nascosti" quelli di Taddeo Zuccari (Giuda Taddeo) e del Vignola (San Giacomo Maggiore)

In ultimo prestate attenzione al pavimento che calpestate direttamente disegnato dal Vignola.


Devi andare in USA per lavoro o turismo? Allora hai bisogno dell'Eletronic System of Travel Authorization per gli USA.

Con i servizi offerti da www.esta-immigration.us/it la ottieni in solo 48 ore.










Noi siamo visitatori come tutti gli altri.

Arriviamo, paghiamo il biglietto per intero, senza riduzioni di sorta, entriamo facendo la fila (quando c'è) e poi documentiamo ciò che vediamo.

E proprio per il fatto che non usufruiamo di nessuna agevolazione o di trattamenti di favore ci riteniamo liberi nel giudizio ... come Voi

Utlizzate quindi le nostre pagine sul Google+ per i vostri post o commenti ... belli o brutti che siano.




Se Ti è piaciuta questa pagina seguici su








Palazzo Farnese di Caprarola

Tu sei il nostro



visitatore dal 30/09/01